HomePage
associazione
Presentazione di API Napoli Riferimenti e indirizzi di posta Collegamenti utili
Parliamo di ... Il 'cerco e offro' degli Associati Ricerca personale qualificato
Progetti e corsi attivi:

PIEMMEI per la formazione: i corsi di API Napoli

Piemmei Napoli per la Formazione è costituita da:

  • API Napoli (associazione di piccole e medie industrie)
  • Consorzio Officina (consorzio di Imprese-ente di formazione)
  • EIFORG (ente di formazione e ricerca).

E' un ente senza scopo di lucro che realizza interventi di formazione professionale per giovani/adulti, disoccupati e/o occupati ai diversi livelli di professionalità e per diversi tipi di utenti, con riferimento ai seguenti settori di attività formativa:

  • le nuove professionalità e l'innovazione tecnologica, con interventi per i quadri legati ai nuovi bisogni di innovazione tecnica e professionale dei processi di sviluppo, con particolare riguardo al settore imprenditoriale;
  • l'aggiornamento dell'imprenditore e dell'impresa, con interventi volti al raggiungimento di
    nuove capacità tecniche e gestionali - manageriali, connesse alle mutate esigenze del
    mercato e delle tecnologie produttive.

Le principali aree di intervento riguardano:

  • attività intersettoriali di alfabetizzazione all'imprenditorialità;
  • attività di qualificazione e aggiornamento tecnologico nei settori specifici;
  • attività di formazione per giovani disoccupati;
  • attività di formazione per neo-imprenditori;
  • attività di formazione a distanza;
  • attività di formazione continua;
  • attività formative sulle tematiche della qualità, dell'ambiente e sulla sicurezza e igiene del lavoro;
  • attività dirette alla qualificazione delle risorse umane.

Sono in fase di realizzazione le seguenti attività:

Sicurezza sui luoghi di lavoro: 626/94
Corso autofinanziati sulla 626/94 che prevede la formazione delle seguenti figure professionali:

  • Datore di lavoro;
  • Responsabile del servizio prevenzione e protezione;
  • Rappresentante dei lavoratori.

UMTS - Disoccupazione intellettuale -
Progetto Meteora, autorizzato e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nell'ambito del Programma straordinario contro la disoccupazione intelletuale, rivolto ai giovani disoccupati in possesso di laurea deboli, da specializzare nell'utilizzo delle nuove tecnologie.
Il progetto sarà realizzato dall'Associazione Temporanea di Scopo costituita tra PIEMMEI Napoli per la Formazione; Fondazione IDIS - Città della Scienza; Oracle Italia; NextiraOne Italia.
Il corso prevede la formazione di 5 figure professionali legate al mondo della new economy.
In particolare, i profili professionali sono: Specialista in reti telematiche, Db Adiministrator, Esperto in e-commerce, Content editor e Graphic designer.
Per ulteriori informazioni: www.progettometeora.it .

Circolare n. 92/2000 del Ministero del Lavoro e della P.S. Piani formativi settoriali e territoriali (ex lege 236/93):

  • Corso di formazione "Aggiornamento e qualificazione dei dipendenti del settore ITC".
    Il progetto si inquadra nei piani di riorganizzazione e di sviluppo della "funzione prevenzione e protezione dei rischi lavorativi", imposti dal decreto legislativo 626 del 1994 che recepisce otto direttive comunitarie in materia e introduce sostanziali novità. Ci si propone, infatti, di formare ed informare il personale, (di dodici aziende proponenti l'intervento), che, a differenti livelli, é più direttamente coinvolto nella attuazione dei piani di prevenzione dei rischi lavorativi, affrontando il tema in linea con le direttive comunitarie recepite dal decreto legislativo 626/94 e rispondente al valore attribuito dalla impresa alla problematica della sicurezza dei lavoratori.
  • Piano Formativo Territoriale per "L'aggiornamento delle competenze professionali in materia di sicurezza".
    L'azione formativa è finalizzata alla riqualificazione e all'aggiornamento del personale di due aziende (proponenti l'intervento), fornitrici di software.
    Le due aziende interessate, intendono avviare un percorso formativo, rivolto al personale, che miri al mantenimento del Sistema di Qualità certificato ISO 9001, consentendo un miglioramento continuo delle competenze individuali e di conseguenza un'innovazione dell'intera organizzazione del lavoro.

INIZIATIVE COMUNITARIA EQUAL

Progetto "TELEFO" (Codice IT - G - CAM - 0024) presentato a valere sulla misura 1 dell'asse 3.
Il progetto TELEFO si propone di creare strumenti che possano migliorare il sistema di strutturazione della formazione sia per le PMI, sia per le Parti Sociali. In particolare si propone di realizzare: sistemi standardizzati per la rilevazione dei fabbisogni di profili professionali; prodotti formativi su CD multimediale; catalogo di offerta formativa; modelli per la concertazione tra le parti sociali.
Il punto di partenza è la sperimentazione di una Ricerca-Intervento, basata sulla formazione che partendo dal tessuto aziendale campano, analizzi i processi di cambiamento dei principali sistemi locali di sviluppo e individui i cambiamenti e gli adeguamenti necessari nelle competenze delle risorse umane per garantire due aspetti:

  • la concorrenzialità dell'impresa;
  • la capacità dei lavoratori di permanere ed adeguarsi alle evoluzioni del mercato del lavoro.

PIEMMEI

API Europa
Stampa oggi
Confidi
Credito e finanza
Sindacale - Previd.le
Relazioni internazionali
Convenzioni
Telemaco CCIAA
Corsi di formazione
CONSIP
Per Associarsi
Bando 2010
Confapi Aderente Confapi Nazionale
Confapi Nazionale


by Infoserv Flegrea s.a.s.

ShinyStat
HomePage HomePage